Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie.

09/02/2017

Il futuro del gelato, corsi di formazione

C’è a chi piace al fiordilatte, chi lo ama al pistacchio, al cioccolato, esiste perfino al gorgonzola e al fois gras. Una preparazione alimentare data dall’incontro di un ingrediente portato allo stato solido mediante congelamento e contemporaneo movimento tramite emulsione: Il gelato! Esistono molte versioni sulla sua origine, qualcuno afferma che la sua prima rudimentale versione sia da attribuire all’uomo di Neanderthal, in quanto non era raro trovare durante la stagione invernale intere porzioni di latte congelato. Altri attribuiscono la sua origine alla Cina, che con una preparazione a base di riso stracotto, spezie e latte in seguito portate a basse temperature sia stata la prima a crearlo. Con il ritorno di Marco Polo si diffuse in Italia e in seguito in tutta l’Europa. Proprio sull’eco della sua fruibilità e bontà SymposiumLab, in collaborazione con Artico, scuola di gelateria milanese e ACTL – Associazione per la Cultura e il Tempo Libero, darà il via a 3 corsi professionali per gelatieri. Il primo partirà in data 9 Febbraio ’17, mentre la seconda e la terza edizione rispettivamente il 18 Aprile e il 19 Giugno. Durante le 84 ore di formazione i temi varieranno dalla costruzione di una ricetta alla mantecatura a come vendere al meglio il prodotto. Una formazione a 360°, capitanata da Maurizio Poloni, direttore tecnico della scuola Artico di milano. Al termine del corso i ragazzi saranno sottoposti ad un esame che consisterà nel realizzare un gelato partendo da una ricetta base, utilizzando gli ingredienti necessari tra quelli messi a loro disposizione. Giudicati da una giuria di eccellenza composta da professionisti come Paolo Brunelli, mastro gelatiere premiato con tre coni dalla prestigiosa guida del Gambero Rosso. Per informazioni: www.sportellostage.it Tel: 0286464080